L'ESSENZA DELL'ESSERE

LASCIA UN SEGNO DEL TUO PASSAGGIO.
 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» buon 2013
Mar Gen 01, 2013 2:13 am Da SupDJ

» E SONO 5 MESI CHE MIO FIGLIO SI TROVA IN CINA
Gio Mar 22, 2012 10:27 am Da admin

» Nuovo terremoto a Verona, sentito anche a Milano
Dom Gen 29, 2012 1:53 am Da SupDJ

» Alcune foto scattate da me
Dom Gen 29, 2012 1:44 am Da SupDJ

» QUAL'è LA VERITà??
Gio Gen 26, 2012 12:42 pm Da admin

Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Partner
creare un forum
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Condividi | 
 

 IL DISINFORMATORE- anno 2009\2010 396 vittime del vaccino antinfluenzale.

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dannato
iper-amico
iper-amico


Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 14.04.10

MessaggioTitolo: IL DISINFORMATORE- anno 20092010 396 vittime del vaccino antinfluenzale.   Ven Set 17, 2010 8:29 pm

Navigando in rete capita di leggere alcune notizie che, in un certo senso, vanno prese con cautela.
Nel sito del Disinformatore ho trovato notizie che mi hanno stuzzicato molto.

In un anno 396 vittime del vaccino
Danni alla salute invece di prevenire l'influenza: inchiesta della Procura
A cura di Raphaël Zanotti, tratto da www.lastampa.it
http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/313882/


Nel giro di un anno le reazioni violente ai vaccini stagionali contro l’influenza, con danni alla salute dei pazienti, sono più che raddoppiate. Un dato preoccupante che il procuratore vicario di Torino, Raffaele Guariniello, ha deciso di indagare con l’apertura formale di un’inchiesta. La preoccupante statistica è dell’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, obbligata per legge alla sorveglianza sanitaria. Parla di 161 casi nella stagione 2008-2009 e di ben 396 in quella 2009-2010. Un dato che, in qualche modo, può essere spiegato dalla maggiore attenzione dovuta all’esplodere, nell’anno appena trascorso, della fobia per il virus A/H1N1, ma non solo.

L’indagine prende spunto da due querele, arrivate nei giorni scorsi sulla scrivania del magistrato, presentate da due donne (entrambe di una cinquantina d’anni, la prima torinese, la seconda di una cittadina della cintura) che lamentano di aver subito gravi conseguenze a seguito della somministrazione del vaccino.

La prima dichiara di essere stata colpita da Polimiosite, patologia che fa parte di un gruppo di malattie muscolari e che rientra nel novero delle malattie rare. All’inizio la signora non riusciva a chiudere i pugni e pensava a un’artrite. Ottenuta la diagnosi, ha fatto ulteriori controlli: i suoi consulenti medici sono sicuri che ci sia un nesso tra la somministrazione del vaccino antinfluenzale e la malattia insorta.

La seconda, invece, dichiara di aver contratto una mielopatia che la costringe a camminare appoggiata a un girello con quattro ruote. All’inizio ha dichiarato di avvertire un senso di spossatezza e stanchezza che è andato via via peggiorando fino a darle la sensazione di non riuscire a governare il proprio corpo.

Se queste patologie siano l’effetto collaterale non voluto del vaccino lo giudicheranno i tecnici, ma dall’indagine su questi due casi è emersa una situazione generale che merita approfondimenti.

Secondo l’Aifa nella stagione 2009-2010 due persone sono morte a seguito della vaccinazione (erano tre nel 2008-2009), ma sono aumentati i casi di gravi conseguenze (39 nel 2008-2009 e 72 nel 2009-2010) e di bambini piccoli di età compresa tra i sei mesi e i due anni (4 nella stagione 2008-2009 e addirittura 12 in quella 2009-2010).

L’inchiesta della procura di Torino è su un prodotto specifico, il Vaxigrip della Sanofi Aventis. Una delle due querelanti lamenta il fatto che nel foglietto delle istruzioni non sia contenuto, tra le controindicazioni, la possibilità di contrarre la polimiosite.

Una circostanza che potrebbe sfuggire al classico cittadino che di rado si sofferma a leggere il cosiddetto «bugiardino», ma che potrebbe tornare utile ai medici e agli specialisti quando somministrano questo genere di farmaci.

Guariniello ha già affidato una consulenza medica per accertare se le due malattie contratte dalle signore torinesi possano essere in qualche modo essere messe in collegamento con il vaccino antinfluenzale. Solo una volta arrivati gli esiti l’indagine prenderà corpo in una direzione piuttosto che un’altra.

Autore: Raphaël Zanotti / Fonte: lastampa.it
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
admin
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : milano

MessaggioTitolo: Re: IL DISINFORMATORE- anno 2009\2010 396 vittime del vaccino antinfluenzale.   Ven Set 17, 2010 8:35 pm

Dannato purtroppo in famiglia abbiamo avuto anche noi problemi con i vaccini "non obbligatori" che i pediatri consigliano. Per fortuna tutto si è risolto in due anni, ma quei due anni sono stati molto brutti per mia cugina e la sua piccola. Ma la cosa peggiore è che dopo il danno lei si è sentita rispondere dai medici che era libera di scegliere, che è stata lei a firmare l'autorizzazione per cui era sua la responsabilità.
Perchè non vengono elencati i probabili danni che questi vaccini possono avere????

Io non sono contraria ai vaccini, mi piacerebbe solo che le case faurmaceutiche non ci usassero come cavie.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://parliamone.elencoforum.com
 
IL DISINFORMATORE- anno 2009\2010 396 vittime del vaccino antinfluenzale.
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 19 Novembre 2009 Finarte Roma - Tempera all'uovo
» 002 - Giugno 2010 - Solo me ne vò per la città ...
» Balada.Triste.de.Trompeta .2010.iTALiAN.Subbed.DVDRiP
» Elaboriamo il Caimano della Lima
» 2010 Abissi e Fondali Marini - Seraphina/Alessandra

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
L'ESSENZA DELL'ESSERE :: LIBERI DI PENSARE E PARLARE :: LE NOTIZIE CHE RIMANGONO IN SORDINA-
Vai verso: